Pressofusione

E’ la valenza della lavorazione che ci permette di ottenere soluzioni ad alto impatto visivo. La tridimensionalità delle targhe in pressofusione per mezzo di appositi stampi fresati ci consente di valorizzare un materiale come la zama ottenendo loghi a rilievo di forte impatto estetico. L’identità, che il marchio vuole trasmettere, viene amplificata inoltre dalla scelta delle finiture. Effetto galvanico con brunitura per imprimere forza e cromature per enfatizzarne l’eleganza.

(Portachiavi realizzato in pressofusione con finitura cromata)

Lo stampo (più propriamente detto forma nel caso specifico dei metalli) è costituito da due semi-stampi di acciaio speciale, per cui i metalli utilizzati nel processo saranno tutti i materiali che fondono a temperature minori, come leghe di alluminio, zinco o magnesio. La pressione di iniezione del metallo fuso può variare dai 2 ai 150 MPa a seconda dei casi: la pressione viene mantenuta per tutta la durata del processo fino ad avvenuta solidificazione, mentre delle presse idrauliche garantiscono la chiusura dello stampo anche ad elevate pressioni di esercizio. A garantire il raffreddamento del pezzo, vi è un sistema di circolazione di liquido all’interno dello stampo. Una volta solidificato e raffreddato il pezzo, le presse aprono i due stampi in modo che esso possa essere prelevato.

Il processo è fortemente automatizzabile, e dunque ha un’elevata produttività. Inoltre per via della natura degli stampi, i pezzi prodotti con la pressofusione avranno tolleranze dimensionali e finitura superficiale mediamente migliori di altri processi di fonderia; tuttavia i costi di impianto iniziali sono decisamente alti e recuperabili solo per grandi produzioni. Si può distinguere la pressofusione in due macrocategorie: Pressocolata a camera calda, se il serbatoio del metallo fuso è inserito in una fornace. Pressofusione a camera fredda, se il serbatoio del metallo è una semplice cavità non a temperatura controllata.

Targhetta pressofusa
in zama con logo smaltato a due colori

Placca in zama finitura ottonata

Pressofusione Zama

Materiali

Per informazioni o preventivi, contattaci tramite il seguente modulo.

*I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.